L’abito fa il monaco: già Ötzi lo sapeva. Nell’ambito della Giornata internazionale dei musei, domenica 21 maggio, il Museo Archeologico dell’Alto Adige organizza uno SWAP Party in collaborazione con OEW (Organizzazione per un mondo solidale).

16.05.2017 – ore 9:00

Swap Party – Scambio di vestiti al Museo Archeologico dell’Alto Adige

In occasione della Giornata internazionale dei Musei il Museo Archeologico dell’Alto Adige organizza domenica 21 maggio una giornata di scambio di vestiti.

L’abito fa il monaco: già Ötzi lo sapeva. Nell’ambito della Giornata internazionale dei musei, domenica 21 maggio, il Museo Archeologico dell’Alto Adige organizza uno SWAP Party in collaborazione con OEW (Organizzazione per un mondo solidale). Chi lo desidera può portare da 5 a 10 capi di abbigliamento e a sua volta sceglierne di “nuovi” dall’assortimento così creato.
I vestiti possono essere consegnati al museo a partire dalle ore 10.00. Si accettano solo abiti puliti e in buono stato. Lo scambio comincerà a partire dalle ore 15.00.

La sopravveste di pelliccia e i gambali in pelle dell’Uomo venuto dal ghiaccio sono tra gli indumenti più antichi e conosciuti dell’Età della pietra. Congelate nel ghiaccio, si sono conservate per oltre cinquemila anni non solo le pelli animali conciate, ma persino le erbe intrecciate della stuoia e del fodero del pugnale.

Reperti di questo genere sono rari in quanto di norma si deteriorano in fretta, a meno che non si conservino in ambiente freddo; i più provengono da insediamenti palafitticoli, dove si sono mantenuti nel tempo in sedimenti saturi d’acqua senza apporto di ossigeno. Oggi conosciamo solo poche stoffe del passato, anche perché i tessuti si sono sempre riciclati volentieri.

Nella Giornata internazionale dei musei questa tradizione viene ripresa al Museo Archeologico dell’Alto Adige.


Programma del Museo Archeologico dell’Alto Adige nella Giornata internazionale dei musei che si svolge domenica 21 maggio 2017:
L’abito fa il monaco!
Ispirati dagli oggetti esposti nella mostra temporanea „Heavy Metal – come il rame cambiò il mondo“, il Museo Archeologico dell’Alto Adige si dedica oggi ai tessuti. L’ingresso è libero.

Guida breve nella mostra temporanea „Heavy Metal – Come il rame cambiò il mondo”
10.15 D Guida in lingua tedesca
10.30 I Guida in lingua italiana
11.15 D Guida in lingua tedesca
11.30 I Guida in lingua italiana
12.15 D Guida in lingua tedesca
12.30 I Guida in lingua italiana
Prenotazione alla cassa.

Ore 11.00 – 17.00 Provare – sperimentare
Le nostre esperte mostrano i passaggi fondamentali della lavorazione della lana. Un’occasione unica di mettersi alla prova nell’arte della filatura e della tessitura, imparando ciò che avreste sempre voluto sapere sulla lana…

Ore 15.00 – 17.00 SWAP- Party!
Seguendo le orme dei nostri antenati, che hanno sempre scambiato e riciclato tutto il possibile, organizziamo con OEW (Bressanone) uno SWAP-party per scambiare vestiti e scopriamo mille nuove informazioni sull’industria tessile di oggi.

Chi lo desidera può portare da 5 a 10 capi di abbigliamento e portarne a casa altri, tra quelli che sono pervenuti. I vestiti possono essere portati in museo a partire dalle ore 10.00. Si accettano solo abiti puliti e in buono stato. Lo scambio inizia alle ore 15.00.

In collaborazione con OEW Organizzazione per un mondo solidale e youngCaritas.

Ecco il programma degli altri musei per la giornata internazionale dei musei: www.musei-altoadige.it
________________________________________________________________

Interviste:
– Paola Claut, mediatrice museale, Museo Archeologico dell’Alto Adige, tel. 0471-320125, paola.claut@iceman.it (giovedí mattina 18.5.)
– Verena Gschnell, OEW Organizzazione per un mondo solidale, verena.gschnell@oew.org , tel. 0472 208 209

Foto:
Ricostruzione di indumenti dell’età del rame presso il Museo Archeologico dell’Alto Adige nella mostra temporanea „Heavy Metal – Come il rame cambiò il mondo“ © Museo Archeologico dell’Alto Adige/L. Guadagnini

Download Attachments

FileDescrizioneDim.
jpg Luca Guadagnini, Tiberio Sorvillo, lineematiche, visualite
271 KB
jpg 142 KB
pdf 60 KB
Show Buttons
Hide Buttons